Friuli Innovazione - Centro di ricerca e di trasferimento tecnologico

Diamo valore al talento, per trasformare idee in progetti, ricerca in prodotti. Ogni giorno ascoltiamo esigenze e idee e cerchiamo le modalità più efficaci per realizzare progetti concreti, facilitando il dialogo tra ricerca e impresa.

Stampa la sintesi o il profilo dettagliato?

Indirizzo

via Jacopo Linussio 51
33100 Udine
(Friuli Venezia Giulia)

Telefono

+39 0432 629911

Fax

+39 0432 603887

World Wide Web

www.friulinnovazione.it

 


Breve descrizione

Presidente:
Prof. Sergio Cecotti
Direttore:
Ing. Fabio Feruglio
Contatto:
Dott.ssa Romina Kocina
E-mail:
info@friulinnovazione.it

Attività principali

Friuli Innovazione opera in modo trasversale su tutti i settori di impresa ma ha scelto alcune aree di specializzazione in risposta alle esigenze del territorio, sulle quali vuole sviluppare eccellenze e realtà distintive a livello internazionale:
• Extended-ICT (extended Information and Communication Technologies)
• Biotecnologie
• Metallurgia e Tecnologia delle Superfici e dei Materiali Avanzati
• Energia e Ambiente
• Legno

Nell’ambito di questi settori vanno citati:
- l’incubatore di impresa Techno Seed, specializzato nella creazione di imprese ICT e hi-tech,
- l’acceleratore di impresa Techno Growth che supporta processi di sviluppo e crescita di micro e piccole aziende
- la partecipazione alla creazione e all’avvio dell’Istituto di Genomica Applicata, centro di ricerca scientifica di eccellenza a livello internazionale nel settore della genomica strutturale e funzionale degli organismi viventi
- la creazione del Laboratorio di Metallurgia e Tecnologia delle Superfici e dei Materiali Avanzati in collaborazione con l’Università di Udine
- la creazione del Centro di Eccellenza sulla Simulazione, realizzato in collaborazione con VI-grade Srl una società italo-tedesca specializzata in prototipazione virtuale e testing.

Breve descrizione

Friuli Innovazione nasce nel 1999 per contribuire allo sviluppo economico e sociale del Friuli Venezia Giulia promuovendo e diffondendo nelle imprese ricerca, innovazione, gestione del cambiamento, attraverso lo scambio di conoscenze, la diffusione di tecnologie, e innovazione, la collaborazione tra il sistema regionale della ricerca e le imprese.

Dal 2004 gestisce il Parco Scientifico e Tecnologico Luigi Danieli di Udine, una struttura dotata di impianti e infrastrutture per l’insediamento di laboratori R&D aziendali, centri di ricerca, spin off e start up. Da allora sono stati realizzati numerosi progetti di crescente rilevanza, a livello regionale, nazionale e internazionale, e vengono offerti servizi alle imprese con un approccio personalizzato e integrato, che comprende e mette in relazione strategie, processi, tecnologie e risorse umane. “Spazio Impresa” è la struttura dedicata ad erogare questi servizi per il trasferimento tecnologico; per la ricerca di finanziamenti (anche tramite un proprio sportello APRE, l’Agenzia per la promozione della ricerca europea), per la creazione e lo sviluppo di nuove imprese , per l’insediamento al Parco Scientifico e Tecnologico.

Il Parco ha sede nella zona industriale udinese, su un’area di 80.000 mq, a pochi minuti dalla rete autostradale europea ed è servito da quattro aeroporti internazionali.

Imprese:
19 (al 31.12.2011)
Istituzioni di ricerca e sviluppo / R&D:
4
Superficie:
80.000 mq
Personale totale:
16